LA VERITÀ SULL’AMORE. SPIEGATA A PAROLE

La verità vi spiego sull’amore è un romanzo tratto dal bellissimo blog di Enrica Tesio. Lo potete leggere qui.
Una sola avvertenza: una volta cominciato è difficilissimo staccarsene.
Il libro è un riassunto rieditato di alcuni dei suoi post più belli, a cui è stata data una trama ed una sequenza logica.

Se già conosciamo il blog, siamo indotti a credere che ciò che leggiamo sia la reale vita dell’autrice: mamma single, single da poco, poco incline ai sentimentalismi, ma estremamente sensibile.
Lei, Wonder Woman dei giorni nostri, si dibatte tra figli, gatti, amiche sociopatiche, un tato (maschio, sì) e un vicino di casa figo.
La vogliamo immaginare così perché proviamo sempre della sana curiosità per gli autori che amiamo leggere: vogliamo sentirli più vicini a noi, più simili.
Ecco, sperimentiamo in questi casi (e purtroppo solo in questi casi) una forma genuinamente primordiale di empatia. Probabilmente eccessiva.

Dora, la protagonista del romanzo, secondo me è davvero la proiezione “rivista e corretta” dell’autrice; nella stessa misura in cui in molti passaggi è realmente ognuno di noi: il lavoro, il mutuo, i figli da crescere, i conti da far quadrare.
Una ‘separazione’ alle spalle, che si appende a peso morto con tutto il suo carico di malinconia, recriminazioni, e più banalmente, problemi di vario tipo.
Eppure la chiave di volta di tutto il libro è l’ ironia: della protagonista, delle situazioni, dei figli inconsapevolmente già fonte di grande ispirazione per mamma Dora/Enrica.

Nonostante gli innumerevoli lavori in corso della sua vita, continua a leggere e affrontare tutto con umorismo, sensibilità e tatto. E sa raccontarlo molto bene.
Che poi è quello che ci aspettiamo molte volte da un libro: mezz’ora di evasione dal tran tran quotidiano e la consapevolezza (scritta e documentata!) che non siamo gli unici a spingere un macigno grande quanto quello di Sisifo.
Basta confrontarsi con altri per comprendere che ci sono sempre diversi punti di vista e diversi approcci alle difficoltà: basta fermarsi e scegliere quello GIUSTO.

Leggo un po’ ovunque che Enrica Tesio ancora non riesce a spiegarsi il successo enorme del blog e l’ottimo riscontro del libro che è diventato addirittura film (con Ambra Angiolini e Carolina Crescentini).
Non trovando ragione ne ha scritto un altro, di libro. Che mi dicono essere anche migliore del primo. Contenuti sempre personali però più delicati, intimi. Da maneggiare con cura.
A mio avviso il suo successo è proprio in quei contenuti, che spaziano dal serio al faceto senza mai scadere di mezzo punto. Scritti con la (invidiabilissima) capacità di chi sa dire molto con poche parole facendolo sembrare pure ovvio.
Bene.
Ora corro a vedere se c’è un nuovo post su Tiasmo !

Listening: A Say a Little Prayer – Aretha Franklin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...